Zoo senza sbarre: finalmente liberi

zoo senza sbarre
zoo senza sbarre

Zoo senza sbarre: finalmente liberi

Buon pomeriggio amici positivi, io amo gli animali e la cosa più mortificante per me è vederli rinchiusi in gabbie o peggio ancora nei circhi ( sfruttamento abominevole).

Facendo qualche ricerca qua e là ho scoperto che nel mondo esistono diversi “zoo senza sbarre” e la cosa mi ha incuriosita ed un pò rincuorata.

Questi zoo altro non sono che dei veri parchi che offrono moltissimi ettari di terra a gli animali che ospitano, il tutto senza sbarre e l’unico animale ingabbiato dentro le macchine o in casette di avvistamento è l’uomo.

Io personalmente ho visitato uno di questi parchi qualche anno fà in Scozia precisamente nelle Highlands ed è stata davvero un emozione unica che vi consiglio vivamente e vi allego il nome ed il sito di questo parco meraviglioso: Highland Wildlife Park http://www.highlandwildlifepark.org.uk/

La cosa meravigliosa è proprio che seguendo sentieri obbligatori ti ritrovi a passare vicino a mandrie di Bufali grandi quando la macchina (noi avevamo un opel corsa e sembrava piccola :P) piuttosto che orsi bianchi, cervi e molti altri ancora.

Passerei tutta la giornata a parlavi di quanto quel parco scozzese è meraviglioso ma vi dirò di più non è l’unico e nemmeno il primo ce ne sono molti altri che ora vi citerò.

Uno dei più vecchi che risale al 1973 è a Singapore dove in tutta sicurezza è possibile osservare in libertà la colonia degli orango, la più grande del mondo, e la tigre bianca, in via d’estinzione; salendo sul ponte d’osservazione si possono vedere le volpi volanti, mentre nella Frozen Tundra si osservano da vicino gli animali artici, tra cui il bianchissimo orso polare. Dopo aver attraversato il giardino dei rettili con le tartarughe giganti, i coccodrilli e i temibili draghi di Komodo, si arriva al Primate Kingdom con 39 scimmie in mostra.Undici sono le zone da visitare all’interno della struttura che ospita una lussureggiante foresta pluviale con le sue biodiversità e, in particolare per i visitatori più piccoli, c’è il Kidzranger Tour, che permette loro di provare l’esperienza di fare il guardiano dello zoo per un giorno. I più curiosi e avventurosi possono fare escursioni notturne con il Night Safari, che invita a salire a bordo di un tram per il giro del mondo attraverso 7 diverse aree geografiche; c’è anche la possibilità di partecipare al River Safari e ammirare oltre 150 diverse specie floreali e più di 5mila esemplari di animali in 8 ambienti fluviali diversi dove vivono, tra gli altri, la salamandra gigante e il pesce gatto del Mekong. Nella zona del fiume cinese Yangtze, inoltre, si possono ammirare due splendidi esemplari di panda gigante, una delle specie protette e più amate della Cina. Tanti sono gli spettacoli organizzati all’interno, da quelli del leone marino allo Splash Safari show a quelli più familiari degli animali domestici nell’Animal Friends show. Infine è possibile mangiare accanto agli orangotango nel ristorante dello zoo e vivere l’esperienza di una divertente Jungle Breakfast.

Oltre a questa meraviglia di Singapore potrete vederne altri a Vienna(il più antico),Berlino,Wellington (il più grande parco al mondo),Basilea,Toronto,Valencia,San Diego ecc…

 

Precedente Empathy...is happiness 💕💕💕 Successivo Messi biggest fan❤️❤️