Sharing love with everyone

love
love

Sharing love with everyone

Love As Valentine’s Day just passed my dear positive friends I would like to tell the story of a young American man who made this day a very special one for many girls his age.

“I don’t think anything can compare to seeing every girl in your life holding a flower as they walk through the halls,” he wrote in a Facebook post.

Godfrey began anonymously sending Valentine’s Day flowers to friends when he was 14 after spotting some girls didn’t receive cards or gifts, ABC News reports.

“That broke his heart on Valentine’s Day,” said his mom, Erin Godfrey. “He wanted every girl to feel joy.”

Each year, he sent out more flowers, but he decided to go all out in 2016 because “as many people as possible should be happy,” reports 5NewsOnline.

“I firmly believe no girl should feel excluded on Valentine’s Day,” he told Mashable. “If it was up to me, Valentine’s wouldn’t be a day about couples, but a day about loving your fellow human beings.”

Godfrey said his gesture was “more about kindness.” “Not the lovey-dovey romantic stuff. It’s more about trying to better society,” he told KSL.

He worked part-time jobs in McDonald’s, a Mexican restaurant and his local grocery store to save up enough cash to buy 900 carnations for 50 cents each from an online wholesaler.

Twenty friends helped Godfrey process the flowers, per Fox 8, and he distributed them throughout classrooms on Thursday.

School vice principal Kurt Hanks, who arranged for Godfrey to interrupt the classes to hand out the flowers, told Mashable it was a “really nice effort” and described the student as “an amazing kid.”

How nice is that?Love is about generosity and kindness so my dear friends what  do you think?

Could you share some of your story with us?xxxx

San Valentino è appena passato cari amici positivi e oggi vorrei  raccontarvi  la storia di un giovane americano che ha reso questa giornata molto speciale per molte ragazze della sua età.
“Non credo che nulla si possa paragonare alla gioia di vedere ogni ragazza della scuola in possesso di un fiore mentre camminano per i corridoi”, ha scritto in un post su Facebook.
Godfrey ha iniziato a inviare in maniera anonima a San Valentino fiori agli amici quando aveva 14 anni dopo aver osservato alcune ragazze che non hanno ricevuto carte o regali, racconta a ABC News
“Vedere ciò gli spezzò il cuore a San Valentino”, ha detto la sua mamma, Erin Godfrey. “Voleva che ogni ragazza provasse la gioia di ricevere qualcosa”.
Ogni anno, ha inviato fiori, ma ha deciso di Esagerare nel 2016, perché “più persone avrebbero dovuto essere felici”, riferisce a 5NewsOnline.
“Credo fermamente che nessuna ragazza deve sentirsi esclusa a San Valentino”, ha detto Mashable. “Se fosse per me, San Valentino non sarebbe un giorno per le coppie, ma un giorno per amare tutti gli  esseri umani.”
Godfrey ha detto che il suo gesto era “più gentilezza.” “Non sono le smancerie da piccioni i. E ‘più di cercare di migliorare la società “, ha detto KSL.
Ha lavorato part-time da McDonald, in un ristorante messicano e il suo negozio di alimentari locale per poter risparmiare abbastanza denaro per comprare 900 garofani per 50 centesimi ciascuno da un grossista su internet.

Venti amici hanno aiutato Godfrey ad elaborare i fiori, per Fox 8, e li ha distribuiti in aula il Giovedi.
Il vice preside Kurt Hanks, ha organizzato di interrompere le lezioni per distribuire i fiori e ha detto che  Mashable che ha fatto davvero una cosa eccezionale  e ha descritto lo studente come “un ragazzo straordinario.”
Che bella storia vero? L’amore è  generosità e gentilezza miei cari amici cosa ne pensate?
Volete Condividere un po ‘della vostre storie con noi? Xxxx

 

Precedente Madison la bimba Down che batte i suoi limiti Successivo Bird-garden! Utile e bello