Quando le persone lavorano bene

Quando le persone lavorano bene

persone
persone

Buongiorno amici positivi, l’articolo di oggi lo voglio dedicare a tutti i lavoratori che si impegnano nel loro lavoro. Sopratutto per le categorie che hanno a che fare con il pubblico e la burocrazia.

Quante volte vi è capitato di dovervi rivolgere alle amministrazioni, enti, banche, per documenti importanti o affari che vi premono molto e di perdervi nelle maglie del sistema?

In questi grattacapi burocratici spesso si rimane incastrati per mesi sopratutto quando si inciampa su lavoratori svogliati e poco professionali.

Al contrario se si incontrano bravi lavoratori, zelanti e precisi tutto ci sembra più facile, sopratutto in quei campi dove non tutti siamo esperti ed in qualche modo ci sentiamo profondamente grati a quelle persone che facendo solo il loro lavoro, ci semplificano la vita.

La professionalità non va mai data per scontata e purtroppo l’Italia sembra non voler riconoscere i meriti a chi veramente se li guadagna, queste persone che lavorano per noi tutti i giorni dovrebbero essere premiate e motivate sempre di più.

Quando si incontrano queste persone, si ha un improvviso senso di benessere, di non essere abbandonati, gratitudine nei loro confronti, e sembra che tutto possa funzionare.

In teoria in ogni settore (sopratutto quello medico) dovrebbe essere così ma purtroppo, per mille ragioni questo non accadere.

Se tutti noi fossimo lavoratori positivi la macchina funzionerebbe alla perfezione nella massima legalità ma questo stato, l’Italia, sembra quasi un utopia. Tanto che quando si incontrano bravi lavoratori, sembrano luci nel buio.

Con questo articolo ringrazio tutte le persone che con il loro impegno aiutano le altre persone anche se è il loro lavoro. 🙂

 

Precedente Come migliorare una noiosa giornata di pioggia Successivo La cosa più bella: l'amor proprio