La polizia rende felice un bimbo di 10 anni tanto triste

polizia
polizia

La polizia rende felice un bimbo di 10 anni tanto triste

Buongiorno amici positivi vi riporto con piacere questa storia che ci arriva dagli Stati Uniti precisamente dall’Arkansas.

Questa è la storia di Toxey, un bambino come tanti che avrebbe voluto un giorno speciale tutto per lui: il suo compleanno. Il ragazzino carico di tante speranze aveva invitato alla sua festa tutti i suoi 21 compagni di classe ma purtroppo nessuno di loro si è mai presentato.

Potete immaginare l’immensa delusione di Toxey, quel giorno che doveva essere speciale si è rivelato un terribile fallimento, il giorno del proprio compleanno è sempre pieno di aspettative sopratutto per un bambino.

La madre Angela, tremendamente dispiaciuta per quello che è accaduto a suo figlio, decide di sfogarsi su facebook scrivendo pubblicamente quanto il figlio ci fosse rimasto male per l’assenza degli amici alla sua festa. Facebook a volte può essere uno strumento utile per far del bene ed è il caso di questa vicenda perchè il messaggio di Angela è rimbalzato sulle bacheche giuste attirando l’attenzione di un agente di polizia che si è adoperato in favore del bimbo.

L’agente ha deciso di fare una sorpresa a Toxey coinvolgendo altri cinque colleghi poliziotti ma per far si che la sorpresa riuscisse per il meglio l’agente, ha deciso di non coinvolgere i genitori del bambino tenendoli all’oscuro di quanto stava per mettere in atto.

Toxey e la sua famiglia erano a casa, in una giornata che sembrava uguale a tutte le altre quando si sono trovati alla porta ,i cinque poliziotti e potete immaginarvi lo stupore misto a spavento della famiglia non capendo cosa stava succedendo.

La tensione si è presto trasformata in grande gioia quando gli agenti hanno tirato fuori dalla loro vettura una bella torta e Toxey si è sentito il bambino più fortunato del mondo sopratutto perchè poi, ha anche potuto giocare nella volante della polizia,accendendo e spegnendo la sirena.

Se non bastassero la torta ed i regali i poliziotti hanno anche giocato una partita a basket con il bambino rendendolo davvero felice.

polizia
polizia
Precedente Disegnare: una valvola di sfogo Successivo L'artista del tatuaggio che ridona felicità