La base per la felicità: il perdono

Ciao a tutti cari amici positivi questo pomeriggio volevo parlarvi di un altra mia personale ricetta verso la felicità: il saper perdonare.

 il perdono
il perdono

Spesso nel corso della nostra coesistenza con gli altri individui incappiamo in situazioni non facili perchè, inevitabilmente, con i nostri comportamenti finiamo non volendolo per urtare qualcuno e quando si provano sentimenti di rabbia, delusione e risentimento è difficile trovare spazio per un sorriso (al massimo una risata nervosa che non conta come un disteso sorriso di gioia), così facendo chiudiamo la porta alla felicità.

Spesso ci innervosiamo per cose superflue logorando il rapporto che abbiamo con gli altri e allora io mi chiedo è così difficile chiedere scusa e farlo subito?nel momento stesso in cui stai urtando qualcuno?

è vero anche che molte volte non accadono solo sciocchezze facilmente perdonabili ma anzi, si litiga profondamente con le persone più importanti della vita, i genitori,gli amici più stretti e i compagni di vita.

Proprio in queste situazioni si creano dei buchi neri nei nostri cuori, spesso a causa di un orgoglio che si vuol dimostrare ma che non porta da nessuna parte, l’unica cosa che ti porta l’orgoglio è la perdita di una persona importante nella tua vita.

Ne vale la pena? Direi di no. Con il dialogo e il “venirsi incontro” si può aggiustare tutto a costo di rimanere ore, giorni e mesi a parlare del fatto che ci ha fatto arrabbiare fino a quando, dopo tanto blaterare sarà diventato un problema inesistente. Ogni giorno che trascorriamo con le persone care o anche con sconosciuti arricchisce le nostre vite ed è sciocco perdere la parte più bella dell’essere umano.

Ricordo che solo ad una cosa non c’è rimedio ed è la morte, quindi tutto è aggiustabile e recuperabile basta volerlo. Proprio pensando alla morte che spesso ci ricordiamo quanto le persone siano importanti per noi e che dovremmo viverle ogni giorno con rispetto e passione per non finire un giorno a dire o a pensare: se avessi detto… se avessi fatto…cosa darei per tornare indietro.

Chiudendo queste ultime meste righe vi risollevo il morale dicendovi che ogni volta che ho perdonato qualcuno, mi sono sentita meglio perchè è stato come scaricare il barile pesantissimo che mi portavo dietro.

Perdonare è il regalo più bello che si può fare ad un altra persona offrendogli così una seconda possibilità, tutti abbiamo diritto ad un “ritenta sarai più fortunato”.

Vi lascio con una citazione di un uomo piuttosto famoso 😛

Good  afternoon my positive thinking friends,this afternoon I would like to talk to you about forgiveness and how be able to do so helps to reach our happiness.
During our life is pretty normal to encounter difficult situation where we end up hurting people or getting hurt,obviously feeling angry and resentful is difficult to smile and see the bright side of life.By doing so we shut the door of happiness for good.
By being nervous and angry we end up to ruin our friendship with others and so I ask myself,is it that difficult to say sorry as soon as trouble Starting?
It is also true that sometimes we arguing about serious matter and especially if that involve family member or dear friend is very very difficult.
Very often due to our pride we risk losing very important people living us with gap on our heart very difficult to fill.
Is that worth it?i believe not.It doesn’t matter how long It will take  to sort things out,with the dialogue  and a little bit of  compassion we could solve it.
Why losing precious time with the people we love most for silly argument?
I would like to remind that the only thing we are sure about is Death all the rest can be sorted if we want to.And talking about Death we should all remember the we won’t live forever,we should cheer and care for one another because we are not eternal and we don’t want to arrive at the point where we regret not spending quality time with a person because is to late.
To cheer you guys up I must tell you every time I forgave someone I felt better and my approach to the world was definitely a positive one.
to conclude my article I will leave you with a Voltaire quote which i so much agree with.
“we are so much full of weakness and errors;let us mutually pardon each other our follies”
xx
Precedente The world is a book, and those who do not travel read only a page Successivo Never Forget...Per non dimenticare