dolci…dolci e ancora dolci!!

dolci…dolci e ancora dolci!!

Carissimi amici! Ieri pomeriggio fuori casa c’era un gran vento, freddo, pioggia; allora ho pensato: qual momento migliore per fare una bella torta al calduccio? 😀

torta
torta

Ho trovato questa buonissima ricetta vi va di provarla?

Ingredienti:
250 g di farina (di cui 190 g di farina di frumento, 20 g di farro, 40 g di fecola di patate)
4 cucchiai di cacao  puro al 100%
110 ml di succo d’agave
160 ml di latte di soia
3 linee di 1 barra di cioccolata al 52% o anche più a seconda se vi piace molto fondente o meno
4-5 noci
scorza grattugiata di 3 arance
yogurt di soia bianco
1/3 di cucchiaino di bicarbonato di sodio
85 g di margarina vegetale o olio vegetale

1 banana matura
Procedimento:
Porre le farine  il cacao in polvere e la scorza di 3 arance precedentemente grattugiate in una terrina preferibilmente di vetro e mischiarle con un mestolo di legno. Mettere la margarina vegetale a sciogliere a bagnomaria. Aggiungere il latte vegetale, il succo di agave, la margarina vegetale sciolta alle farine e impastare; tagliare il cioccolato in pezzettini della grandezza che si preferisce, aprire 4-5 noci ed aggiungere all’impasto. Aggiungere 1/3 di cucchiaino di bicarbonato di sodio a 125 g (1 vasetto) di yogurt di soia, mischiare e lasciar riposare 1 minuto; aggiungere lo yogurt precedentemente mischiato al bicarbonato all’impasto e girare fino a creare una pasta omogenea più o meno liquida (non deve essere troppo pastosa); nel caso sia troppo secca, niente paura! E’ a causa della farina di frumento che assorbe un po’ più delle altre, quindi aggiungere un po’ di latte vegetale o olio. Quando avrete raggiunto la consistenza desiderata, porre il tutto in una teglia o forma da dolci e cospargere la superficie con spicchi di banana. Per evitare che si bruciacchi la superficie dei pezzettini di banana, volendo si può ungere (io non l´ho fatto). Infornare nel forno preriscaldato ad aria calda a 180° per circa 35 minuti e dopo 1/2 ora controllare di tanto in tanto con uno stuzzicadenti

Precedente Lotta alla Sma,così i bimbi tornano a camminare Successivo Occhi al cielo, la luna si "tinge di rosa"