Bird-garden! Utile e bello

Bird-garden
Bird-garden

Bird-garden

Buon pomeriggio amici positivi oggi voglio farvi conoscere il Bird-Garden, un idea utile e bella per i nostri amici volatili.Noi di Karma Positive siamo molto sensibili alle tematiche ambientali e fra queste c’è anche la salvaguardia degli animali,sopratutto quelli autoctoni che sono stati vittime per anni di caccia indiscriminata oltre alle normali difficoltà della vita selvatica.

L’inverno per i nostri piccoli amici alati è sempre una sfida difficile dato che noi umani, possiamo coprirci mentre loro possono contare solo sul loro piumaggio che si gonfia per proteggerli ma spesso non è sufficiente.Il freddo però non è l’unica insidia dell’inverno, l’alto grande nemico è la difficile reperibilità di cibo.

Il bird-garden ha diversi vantaggi perchè se voi aiutate gli uccellini fornendogli un pò di cibo ed un riparo loro aiuteranno voi mangiando i parassiti nocivi che vivono tra le vostre piante inoltre, potrete godere della soddisfazione di osservare da vicino la vita di questi animali che se si troveranno a loro agio deporranno le uova nelle vostre casette.  . Insomma un gradito aiuto reciproco. Ma sei io non ho il giardino posso comunque mettere in atto questa iniziativa?Certo che si, anche un balconcino o un terrazzo va benissimo.

Come posso realizzare un bird-garden? Se possiedi un giardino:

  • Arricchisci il giardino con qualche siepe che possa fornire ai volatili un riparo naturale
  • Lascia un angolo di prato naturale, senza tagliare le erbacce così che gli animali possano trovare il necessario per costruire il loro nido. Oltretutto se vi crescono dei fiori di campo questi attireranno anche le farfalle.
  • Lasciate sempre dell’acqua a disposizione. Vanno bene fontane,laghetti o anche semplicemente delle bacinelle. Ricordatevi di lasciare una vaschetta esposta al sole così che gli ospiti si possono lavare 🙂
  • Lascia in giro qualche pietra che svolgerà la funzione di posatoio
  • Scegliere dei nidi o delle casette di legno.

Se hai un balcone o terrazzo:

  • Piccoli arbusti, piante a cespuglio e piante aromatiche attirano gli uccellini e non i piccioni.
    • Posizionare delle piccole mangiatoie appese o del tipo “Tetto” sempre per nutrirei piccoli uccelli e non invitare i piccioni.
  • Se sul tuo balcone o terrazzo ci sono porte o finestre di vetro ti consigliamo di mettere delle tende oppure attaccare delle sagome anti collisione sui vetri (si tratta di adesivi scuri che riproducono la sagoma di un rapace) per evitare che gli uccelli vadano a sbattere.

Se hai solo le finestre: Puoi sistemare sul davanzale diversi tipi di mangiatoie costruite con materiali di recupero. Puoi anche sistemare piante dai fiori profumati in vaso per attrarre gli insetti. Anche in questo caso non dimenticare una vaschetta d’acqua, indispensabile per dissetare i nostri piccoli amici piumati. –

Se questa idea vi interessa e ne volete sapere di più vi consiglio di visitare il sito http://www.lipu.it

Precedente Sharing love with everyone Successivo DIY therapy......handmade happiness💕💕