Never Forget…Per non dimenticare

Never Forget
Never Forget

Today dear positive thinker I would like to celebrate the international Holocaust Day and remember all the people who died under the Nazi Regime.

International Holocaust Remembrance Day, is an international memorial day on 27 January commemorating the victims of the Holocaust. It commemorates the genocide that resulted in the death of an estimated 6 million Jews, 2 million Gipsies, 250,000 mentally and physically disabled people, and 9,000 homosexual men by the Nazi regime and its collaborators. It was designated by the United Nations General Assembly resolution 60/7 on 1 November 2005 during the 42nd plenary session.[1] The resolution came after a special session was held earlier that year on 24 January 2005 during which the United Nations General Assembly marked the 60th anniversary of the liberation of the Nazi concentration camps and the end of the Holocaust.

With nowadays  tense political climate please make sure we remember that we are all humans  doesn’t matter the colour,religion or background as far as we are honest and respectful.

If we all work together this world will be a better place And it’s enough I believe doing our best for ourself and others in our everyday reality without necessary overstretched ourself.

Never forget my friend and let’s make sure history will never repeat itself.

 

Buon giorno amici positivi is festeggia la giornata internazionale dell’olocausto in ricordo di tutte le persone che hanno perso la vita durante il regime nazista.

Oggi,27 gennaio, ricordiamo tutte le vittime di un brutale regime,all’incirca 6 milioni di ebrei, 2 milioni di zingari,250 mila disabili e 9 mila omosessuali.

Questa giornata è stata creata dall’assemblea generale delle nazioni unite(risolution 60/7 del 1 novembre 2005) dopo una riunione speciale dedita al ricordo del sessantesimo anniversario della liberazione dei prigionieri dei campi di concentramento e la fine dell’olocausto.

Oggi giorno soprattutto con il clima politico di tensione che si respira bisogna ricordarci che siamo tutti uomini indipendentemente dalla religione,colore della pelle o stato di origine finché c’è rispetto e tolleranza questo mondo può migliorare.Se ognuno nel nostro piccolo si sforza di dare il meglio per se stesso è per gli altri possiamo davvero cambiare le cose senza necessariamente aspettare una rivoluzione.

Amici non dimentichiamo mai quello che è successo e facciamo in mondo che la storia non si ripeta più

xxx

Precedente La base per la felicità: il perdono Successivo I benefici del cioccolato